Esercizi di laicità: dalla bilateralità pattizia al dialogo interreligioso (a causa del Covid-19).

I limiti stabiliti alle forme di espressione collettiva del sentimento religioso a causa della pandemia, hanno sollevato all’attenzione pubblica una questione rimasta irrisolta circa le relazioni fra lo Stato italiano e le rappresentanze religiose. Anzitutto, va precisato che le precauzioni eccezionali adottate dalle autorità religiose per contrastare il contagio non sono state soltanto una semplice […]

Read More

Sullo stato di eccezione liturgica

Le liturgie sono rimaste vittime del coronavirus, che ha di fatto imposto di aggiustarne le forme espressive alla mancanza del popolo – ridotto ad una simbolica rappresentanza, ove possibile – e aprendo al tempo stesso un’antica ferita canonica sulle sue forme legittime. La liturgia non è un semplice accidente ecclesiale, ma costituisce la forma sostanziale […]

Read More

La Messa non è finita.

Il Dpcm 8 marzo 2020 ha sospeso le celebrazioni religiose in tutta Italia, di tutti i tipi, funerali compresi. La ragione è nota: un’epidemia virale sta invadendo il mondo. Gli scienziati unanimi sostengono che bisogna rallentare il contagio, altrimenti il virus vincerà. Non abbiamo medicine adatte per curare questa malattia. Ciascuno deve fare la propria […]

Read More

Querida Amazonia: papa Francesco sogna e ci spiazza ancora

Ieri è stata presentata alla stampa l’Esortazione apostolica post-sinodale Querida Amazonia, che era molto attesa, soprattutto perché il Documento finale del Sinodo , fra le tante cose, presentava un paragrafo (n. 111) che conteneva una proposta all’autorità competente perché stabilisse «criteri e disposizioni per ordinare sacerdoti uomini idonei e riconosciuti dalla comunità, i quali, pur […]

Read More