La chimica nei musei

E’ appena stato pubblicato il testo “La chimica nei musei. Creatività e conoscenza” a cura di Valentina Domenici e Luigi Campanella (Pisa University Press, Pisa: 2020).

Libro degli atti della giornata studio “La chimica nei musei. Creatività e conoscenza.

Il testo raccoglie i contributi di molti dei relatori della giornata studio dedicata alla rete dei musei di chimica della Società Chimica Italiana.

Indice dei contributi:

1. “Introduzione alla giornata studio sulla Rete dei Musei di Chimica” di Luigi Campanella e Valentina Domenici

2. “L’arte nei musei della scienza” di Luigi Campanella

3. “I musei scientifici come luogo privilegiato per la progettazione e la realizzazione di attività educative STE(A)M” di Valentina Domenici

4. “Progetto integrato Hydran e-learning (Energia e Ambiente)” di Angelo Natalucci

5. “Industria Chimica e Cultura Industriale” di Vittorio Maglia

6. “Il patrimonio storico chimico dell’Università di Torino. Una mostra, e non solo, in ricordo di Icilio Guareschi” di Mara Fausone

7. “Pile e batterie: un excursus storico” di Fabio Vischio, Vito Divino e Maurizio Loiodice

8. “Dalla chimica come bene culturale alla chimica per i beni culturali… e ritorno” di Francesca Modugno e Maria Perla Colombini

9. “ L’esperienza del Museo di Chimica “Primo Levi” nelle attività divulgative: l’importanza della qualità dell’aria” di Alessandro Bacaloni e Susanna Insogna

10. “Museo di Chimica: Scuola di Scienza e di Vita” di Giovanni Petrillo, Paolo Piaggio, Anna Cardinale e Roberto Mosconi

11. “Quanti sono i chimici esperti della storia della loro disciplina?” di Gianfranco Scorrano

La giornata studio si è svolta a Pisa il 22 novembre 2019 e a questa pagina si trovano tutte le informazioni relative ai contributi e al libro degli atti:

https://smslab.dcci.unipi.it/dissemination/11-approfondimenti/23-muschim.html