Curriculum

Born: 1 December 1975, Empoli (Florence) H-index: 33 Google Scholar (26 Scopus, 24 WoS) Google Scholar i10-index: 151 (Google Scholar) ResearcherID: AAJ-6847-2020 ResearchGate score: 46,62

Top Italian Scientist in the field of Natural and Environmental Sciences

Education

2004: PhD in Plant Biology, University of Calabria, Italy.

2000: Master in Natural Sciences (with honors), University of Pisa, Italy.

Current position

2021-present: Full professor in systematic botany, Department of Biology, University of Pisa, Italy.

Previous positions

2015-2020: Associate professor in systematic botany, Department of Biology, University of Pisa, Italy.

2006–2014: Assistant professor (Researcher) in systematic botany, Department of Biology, University of Pisa, Italy.

2004–2006: Research fellow (post-doc) in systematic botany, Faculty of Mathematical, Physical and Natural Sciences / Department of Ecology, University of Calabria, Italy.

Fellowships and awards

2017: Grant FFABR, Ministry of Education, Universities and Research.

2011: “Young Investigators” award / Faculty of Mathematical, Physical and Natural Sciences / Department of Biology / University of Pisa.

2002: “Young Investigators” award / Faculty of Mathematical, Physical and Natural Sciences / Department of Ecology / University of Calabria

Grants

2019-2022: Principal Investigator of the 3-years Project of Relevant National Interest (PRIN) 2017JW4HZK “PLAN.T.S. 2.0 – towards a renaissance of PLANt Taxonomy and Systematics” (Euro 710,107), funded based on peer review by the Ministry of Education, Universities and Research.

2018–2021: Principal Investigator of the 3-years project “Digitalizzazione dell’Erbario dell’Università di Pisa” (Euro 60,000), funded by Fondazione Pisa.

2019–2020: Principal investigator of the 2-years project “Monitoraggio di habitat e specie botaniche selezionati in relazione alle azioni di conservazione e uso delle risorse nel Parco Regionale MSRM (selvicoltura, sovrappopolazione ungulati, gestione agro-ambientale, sovracalpestio ambienti dunali)”, funded by the Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli Regional Park (Euro 30,000).

2018–2020: Principal Investigator of the Progetto di Ricerca di Ateneo (PRA) PRA_2018_15 “Analisi multidisciplinare dei processi adattativi di specie sinantropiche” (Euro 35,900), funded based on peer review by the University of Pisa.

2018: Principal Investigator for the project “Musei di rilevanza regionale 2018”, Botanic Garden and Museum of the University of Pisa (Euro 14,785.72), funded based on peer review by Tuscany Region.

2017: Principal Investigator of the project “Coltivando la cultura: azioni polivalenti di valorizzazione, conoscenza e fruizione dell’Orto e Museo Botanico dell’Università di Pisa per il pubblico degli ‘under 35′”, Botanic Garden and Museum of the University of Pisa (Euro 40,000.00), funded based on peer review by Tuscany Region.

2015-2016: Principal Investigator of the Progetto di Ricerca di Ateneo (PRA) PRA_2016_1 “Risposte adattative all’impatto antropico in specie a rischio di estinzione” (Euro 53,618.98), funded based on peer review by the University of Pisa.

2014-2015: Principal Investigator for the activity “Impianto e monitoraggio di popolamenti sperimentali di Hypericum elodes e Symphytum tanaicense nella tenuta di San Rossore”, funded by Parco Naturale Regionale di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli, within the EU IT-FR Marittimo project “Zoumate” (Euro 25,000).

2014: Organization of a Summer School in Taxonomy of Vascular Plants, within the project CollMap, Italian Society for Scientific Museums, 8-11/09/2014, Pisa (Euro 2,000).

Supervision of graduate students and postdoctoral fellows

2006–today: 3 postdoc, 7 PhD students, 22 Master Students; Department of Biology, University of Pisa, Italy.

2004–2006: 2 Master Students; Department of Ecology, University of Calabria, Italy.

Teaching activities

2019–today: Systematic botany, B.Sc. course in Science of Herbal products and Health, University of Pisa, Italy.

2016–today: Trees and shrubs of the Italian flora, B.Sc. course in Natural and Environmental Sciences, University of Pisa, Italy.

2015–today: General and systematic botany, B.Sc. course in Natural and Environmental Sciences, University of Pisa, Italy.

2013–2015: Systematic botany and zoology, B.Sc. course in Natural and Environmental Sciences, University of Pisa, Italy.

2012–2013: Biosystematics and plant physiology, B.Sc. course in Natural and Environmental Sciences, University of Pisa, Italy.

2010–today: Plant diversity and evolution, M.Sc. course in Conservation and Evolution, University of Pisa, Italy.

2008–2010: Systematic botany, First Level Master in Medicinal and Aromatic Plants, University of Pisa, Italy.

2007–2010: Plant organography, development and systematics, B.Sc. course in Natural Sciences, University of Pisa, Italy.

2007–2010: Laboratory of systematic botany, M.Sc. course in Biodiversity and Evolution, University of Pisa, Italy.

2007–2010: Plant karyosystematics, M.Sc. course in Biodiversity and Evolution, University of Pisa, Italy.

2006–2011: Plant biodiversity, B.Sc. in Ecological and Biodiversity Sciences, University of Pisa, Italy.

2004: Principles of Plant Biology, B.Sc. in Geo-topo-cartographic Sciences, University of Calabria, Italy.

Organisation of scientific meetings

2020: “Ricerche floristiche, tassonomiche e sistematiche sulla flora vascolare italiana” symposium within the 115° online Congress of the Italian Botanical Society, 9–11 September 2020.

2019: “Plant diversity and evolution in polyploid, dysploid and hybrid complexes of the Mediterranean flora” symposium within the XVI OPTIMA Meeting, 2-6 October 2019, Athens, Greece.

2019: “Herbaria: still relevant in the 21st century?” symposium within the 114° Congress of the Italian Botanical Society, 4–6 September 2019, Padova.

2019: Annual research excursion “Alte Valli del Sillaro, Santerno e Senio” of the group for floristic investigation of the Italian Botanical Society, May 2019, Pisa, Italy.

2018: “Evolution and diversity in extreme environments” symposium within the International Plant Science Conference V, 113° Congress of the Italian Botanical Society, 12–14 September 2018, Salerno.

2017: “Marine and terrestrial biodiversity studies in the time of biological invasions” symposium within the International Plant Science Conference IV, 112° Congress of the Italian Botanical Society, 20-22 September 2017, Parma.

2016: “Filling gaps in systematics and conservation of the Mediterranean flora: recent outcomes and future challenges” symposium within the International Plant Science Conference III, 111° Congress of the Italian Botanical Society, 21-23 September 2016, Roma.

2015: “Agro-biodiversity and its conservation” symposium within the International Plant Science Conference II, 110° Congress of the Italian Botanical Society, 14-18 September 2015, Pavia.

2013: “Progress in Mediterranean karyosystematics and molecular cytogenetics” and “Progress in Mediterranean molecular systematics and data bases” symposia within the XIV OPTIMA International Meeting, 9-15 September 2013, Palermo, Italy.

2011: “PIPPs (Peripheral and Isolated Plant Populations) and endemics: taxonomy, phylogeny and evolution” meeting of the group for plant biosystematics of the Italian Botanical Society, 10-11 June 2011, Castiglioncello (Livorno), Italy.

2009: Annual research excursion “Colline Pisane” of the group for floristic investigation of the Italian Botanical Society, May 2009, Pisa, Italy.

Institutional responsibilities

2017-today: President of the Bachelor degree Course in Natural and Environmental Sciences, University of Pisa, Italy.

2017-today: Director of the Botanic Garden and Museum of the University of Pisa, Italy.

2012–today: Member of the Committee for Quality guarantee, Department of Biology, University of Pisa, Italy.

2012–today: Member of the Didactic Committee, Ph.D. course in Biology, University of Pisa, Italy.

2011–2012: Member of the Faculty Committee, Faculty of Mathematical, Physical and Natural Sciences, University of Pisa, Italy.

2011: Organiser of the Internal Seminar “An afternoon about plant diversity”, University of Pisa, Italy.

2009–2011: Member of the Didactic Committee; Ph.D. program in Biology, School in Biological and Molecular Sciences, University of Pisa, Italy Commissions of trust.

2016: Evaluator of scientific projects for the Czech Science Foundation.

2015-2016: Member of GEV-05 (Group of Experts in Evaluation, biological area 05) ANVUR (National Agency for the Evaluation of University and Research), for VQR (Evaluation of Quality of Research) 2011-2014.

2016–today: Editor-in-Chief of Italian Botanist.

2015–today: Editorial coordinator of the ongoing project “Flora Critica d’Italia”.

2014–today: Academic Editor for the ISI journal PLOS One.

2013–today: Editorial Board of the ISI journal Caryologia.

2012–today: Academic Editor for the ISI journal Phytotaxa.

2012–today: Academic Editor for the ISI journal Phytokeys.

2012–today: Academic Editor for the ISI journal Comparative Cytogenetics.

2012–today: Subject Editor for the ISI journal Plant Biosystems.

2012: Evaluator for the Italian National Agency for the Evaluation of Universities and Research Institutes (ANVUR).

2004–today: Reviewer for more than 40 journals indexed in ISI Web of Science, among them: American Journal of Botany, Annals of Botany, Biodiversity and Conservation, Botanical Journal of the Linnean Society, Global Ecology and Biogeography, Journal of Biogeography, Journal of Theoretical Biology, Molecular Biology and Evolution, Molecular Ecology, Molecular Phylogenetics and Evolution, Plant Biology, Preslia, Scientific Reports, Taxon.

Rerevant roles in scientific academies/societies

2014–2020: Secretary of the Directive Council of the Italian Botanical Society (SBI), Italy.

2014–today: Coordinator of the Group for floristics, systematics and evolution of SBI, Italy.

2011–today: Member of the Italian Society of Biogeography (SIB) and its Directive Council, Italy.

2007-today: Member of IAPT (International Association of Plant Taxonomists).

2004-today: Member of several Commissions (e.g. for karyosystematics) within OPTIMA (Organisation for the Phyto-Taxonomic Investigation of Mediterranean Area).

Major international collaborations

Frank R. Blattner/D. Harpke, systematics of Crocus, Leibniz Institute for Plant Crops Genetics (IPK), Gatersleben, Germany; Charlie E. Jarvis, typification of Linnaean names, Natural History Museum, London, UK; Angela Peterson, systematics of Gagea, Martin-Luther University of Wittenberg-Halle, Germany; Sonja Siljak-Yakovlev, molecular cytogenetics, University of Paris-Sud 11, Orsay Cedex, France.

Invited presentations to peer-reviewed, internationally established conferences and/or international advanced schools

2019: Italian (systematic) botanists: a great team. Invited talk within the international symposium Botanical taxonomy and checklists in the era of digital observation data acquisition, 9 November 2019, Bern, Switzerland.

2017: The role of chemosystematics in biodiversity studies. Invited talk within the XV Congress of the Italian Society of Phytochemistry – I International congress on Edible, Medicinal and Aromatic Plants, 28-30 June 2017, Pisa, Italy.

2016: Species: easy to create, difficult to destroy. Invited talk within the Croatian Botanical Symposium, 22-25 September 2016, Primosten, Croatia.

2015: Invited expert within the IUCN Monocotyledon plants assessment workshop, 14-18 December, Montpellier, France.

2014: Recent advances in evolution and taxonomy of Liliaceae. Invited talk within the symposium “Biogeography and Taxonomy”, International Plant Science Conference (109th Congress of the Italian Botanical Society), 5 September, Firenze, Italy.

2012: Chromosome diversity and evolution in plants. How to manage basic cytogenetic data: chromosome number and karyotype asymmetry variation. Invited seminar at the Leibniz Institute of Plant Genetics and Crop Plant Research (IPK), Gatersleben, Germany, 28 September.

2011: Does chromosome number count? Mapping karyological knowledge on Italian flora in a phylogenetic framework. Invited talk within the symposium “Chromosomal Studies in Plants and Animals: Still a Significant approach in the Elucidation of Phylogenetic and Taxonomical Problems?”, BioSystematics, 7th International Congress of Systematic and Evolutionary Biology, Berlin, Germany, 22 February.

2010: Chromosome diversity and evolution in the genus Gagea Salisb. (Liliaceae). Invited talk within the symposium “Geophytes”, XIII OPTIMA Meeting, Antalya, Turkey, 23 March.

2009: Biosystematics today: the importance of an integrated approach between morphology, karyology, molecular systematics and reproduction biology. Invited seminar at the Doctoral School in Biology, section “Biodiversity and ecosystems analysis”, University of Roma Tre, 6 June.

2008: The genus Pinguicula in peninsular Italy: diversity and distribution. Invited talk within the European Carnivorous Plants Exhibition and Exchange, Mira (Venezia), Italy, 21 September.

Curriculum ITA

Nato: 1 Dicembre 1975, Empoli (Firenze) H-index: 33 Google Scholar (26 Scopus, 24 WoS) Google Scholar i10-index: 151 (Google Scholar) ResearcherID: AAJ-6847-2020 ResearchGate score: 46,62

Top Italian Scientist nel campo delle Scienze Naturali e Ambientali

Formazione
2015–2020 – Professore Associato in Botanica Sistematica S.S.D. BIO/02 presso l’Università degli Studi di Pisa.
2006–2014 – Ricercatore in Botanica Sistematica S.S.D. BIO/02 presso l’Università degli Studi di Pisa.
2007 (Ottobre) – “Corso teorico-pratico di base per l’applicazione di metodi molecolari per studi biosistematici”; organizzato dal Gruppo di lavoro per la Biosistematica Vegetale della Società Botanica Italiana, 9–11/10/2007, Arcavacata di Rende (Cosenza).
2006 (Ottobre) – “Introduzione all’analisi morfometrica di piante vascolari”; organizzato dal Gruppo di lavoro per la Floristica della Società Botanica Italiana, 5–8/10/2006, Barisciano (L’Aquila). Prof. J. Rholf, State University of NewYork e Prof. D. Slice, Università degli Studi di Vienna, Austria.
2004 (Novembre) – assegnista di ricerca per l’attività di ricerca della durata di venti mesi “Caratterizzazione sistematica e fitogeografica dei taxa di piante vascolari descritti in Calabria” (S.S.D. BIO/02) presso il Museo di Storia Naturale della Calabria ed Orto Botanico dell’Università della Calabria.
2004 (Aprile) – “Introduzione all’analisi filogenetica”; organizzato dal Gruppo di lavoro per la Biosistematica Vegetale della Società Botanica Italiana, 15–17/04/2004, Arcavacata di Rende (Cosenza). Dr. Elena Conti, Università degli Studi di Zurigo, Svizzera.
2004 (Febbraio) – Dottore di Ricerca in Biologia Vegetale, Università della Calabria. Tesi di dottorato: “Biosistematica e fitogeografia di specie critiche della flora calabra”; tutor: Prof. Giuliano Cesca.
2003 (Aprile) – “Workshop on Pollination Ecology, a field course by A. Dafni, Institute of Evolution, University of Haifa, Israel”; organizzato dal Gruppo di lavoro per la Biosistematica Vegetale della Società Botanica Italiana, 14–16/04/2003, Arcavacata di Rende (Cosenza).
2000 (Aprile) – Laurea in Scienze Naturali, Università degli Studi di Pisa; col massimo dei voti (110/110 e lode). Tesi di Laurea: “Il genere Symphytum L. in Italia. Aspetti biosistematici ed istochimici delle popolazioni toscane afferenti al gruppo Symphytum officinale”; relatore: Prof. Fabio Garbari.
1994 (Settembre) – iscrizione al corso di Laurea in Scienze Naturali (indirizzo generale e didattico) dell’Università di Pisa. – Esami sostenuti: Corso introduttivo integrato di Scienze della Terra (idoneo), Corso introduttivo integrato di Biologia (idoneo), Colloquio di inglese (idoneo), Istituzioni di Matematiche (22/30), Chimica organica (22/30), Fisica (23/30), Genetica (27/30), Anatomia comparata (27/30), Geografia (27/30), Chimica generale ed inorganica (27/30), Zoologia (28/30), Sistematica e filogenesi animale (28/30), Geobotanica (29/30), Paleontologia (30/30), Ecologia (30/30),
Botanica (30/30), Mineralogia (30/30), Botanica sistematica (30/30), Fisiologia generale (30/30), Geografia fisica (30/30), Geologia del Quaternario (30/30), Antropologia (30/30), Micologia (30/30), Fisiologia vegetale (30/30), Paleobotanica (30/30), Geologia (30/30 e lode), Entomologia (30/30 e lode).
1994 (Luglio) – diploma di maturità scientifica con votazione 54/60.

Altre esperienze
2007 (Maggio–Giugno) – Partecipazione all’escursione sul Massiccio del Matese, organizzata dal Gruppo di Lavoro per la Floristica della Società Botanica Italiana.
2007 (Aprile) – Collaborazione al “Progetto di studio sistematico e tassonomico di Pinguicula nella Riserva Naturale di Zompo Lo Schioppo e comparazione con le altre popolazioni presenti nell’Appennino Centrale”, finanziato dalla Riserva Naturale Statale “Zompo Lo Schioppo”.
2005 (Marzo) – Collaborazione allo studio floristico-vegetazionale riferito al progetto “Innovazione e potenziamento dell’offerta Agrituristica in Provincia di Cosenza”, finanziato dalla Regione Calabria con fondi europei (Fondi Strutturali 2000–2006, Misura 1.10 P.I.S. Rete Ecologica Regionale Azione 1.10 B) e cofinanziato dalla Provincia di Cosenza.
2005 (Dicembre) – Collaborazione alla stesura dei testi del calendario divulgativo “Hortus Bruttiorum 2006” – Museo di Storia Naturale della Calabria ed Orto Botanico.
2004 (Settembre) – Collaborazione, alla voce “Paesaggio vegetale e flora”, allo studio per una proposta di riperimetrazione del SIC IT9310056 “Bosco di Mavigliano”, commissionata dal Comune di Montalto Uffugo (Cosenza).
2004 (Gennaio) – Collaborazione alla ricerca – Unità Operativa per le attività 1.1 “Messa a punto della moltiplicazione meristematica” ed 1.2 “Creazione banca del germoplasma vivente” (Responsabile Prof. G. Cesca, Museo di Storia Naturale della Calabria ed Orto Botanico) – per il progetto triennale “Sviluppo ed ottimizzazione di processi per l’ottenimento di materie prime e semilavorati derivati da fibre di ginestra”, derivante dalla collaborazione tra il Centro Ricerche Fiat e l’Università della Calabria, coordinatore Prof. G. Chidichimo.
2004 (Dicembre) – Collaborazione a “Studi su processi di conservazione a carico di piante vascolari a rischio della flora del Parco Nazionale del Pollino”. Progetto di riferimento: Studio di ambienti rari e specie vegetali ed animali critiche, rare ed a rischio d’estinzione, per conto del Parco Nazionale del Pollino.
2000 (Ottobre) – collaborazione con l’Orto Botanico dell’Università della Calabria (prof. G. Cesca), per l’individuazione e la raccolta di piante rare, endemiche o critiche della Flora Calabra.

Riconoscimenti
2017 (Dicembre) – Vincitore del Fondo di Finanziamento per le Attività Base di Ricerca (FFABR).
2011 (Novembre) – Premio Giovani Ricercatori, istituito dall’Università di Pisa.
2003 (Luglio) – Finanziamento del progetto di ricerca giovani ricercatori (programma del sistema universitario 98/2000, art. 3) “Revisione sistematica e citotassonomica del genere Gagea Salisb. (Liliaceae) in Italia”.

Responsabilità di progetti e finanziamenti
2019–2020 (Aprile 2019–Marzo 2021) – Responsabile scientifico dell’attività “Monitoraggio di habitat e specie botaniche selezionati in relazione alle azioni di conservazione e uso delle risorse nel Parco Regionale MSRM (selvicoltura, sovrappopolazione ungulati, gestione agro-ambientale, sovracalpestio ambienti dunali)”, finanziata dal Parco Naturale Regionale di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli.
2019–2022 (Marzo 2019–Febbraio 2021) – Coordinatore nazionale del Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) 2017JW4HZK “PLAN.T.S. 2.0 – towards a renaissance of PLANt Taxonomy and Systematics”.
2018–2021 – Responsabile scientifico del progetto triennale “Digitalizzazione dell’Erbario dell’Università di Pisa”, finanziato da Fondazione Pisa.
2018–2020 (Luglio 2018–Luglio 2020) – Responsabile scientifico del Progetto di Ricerca di Ateneo (PRA) PRA_2018_15 “Analisi multidisciplinare dei processi adattativi di specie sinantropiche”.
2018 (Giugno): contributo “Musei di rilevanza regionale 2018”, finanziato all’Orto e Museo Botanico dell’Università di Pisa, su base competitiva, dalla Regione Toscana.
2017 (Luglio): progetto “Coltivando la cultura: azioni polivalenti di valorizzazione, conoscenza e fruizione dell’Orto e Museo Botanico dell’Università di Pisa per il pubblico degli ‘under 35′”, finanziato all’Orto e Museo Botanico dell’Università di Pisa, su base competitiva, dalla Regione Toscana.
2015–2016 (Ottobre 2015–Ottobre 2016) – Responsabile scientifico del Progetto di Ricerca di Ateneo (PRA) PRA_2016_1 “Risposte adattative all’impatto antropico in specie a rischio di estinzione”.
2014–2015 (Novembre 2014–Maggio 2015) – Responsabile scientifico dell’attività “Impianto e monitoraggio di popolamenti sperimentali di Hypericum elodes e Symphytum tanaicense nella tenuta di San Rossore”, finanziata dal Parco Naturale Regionale di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli, nell’ambito del progetto UE IT-FR Marittimo “Zoumate”.

Esperienze di gestione, organizzazione e valutazione
2020 (Ottobre) – Ideatore, co-editore e collaboratore del database online “Wikiplantbase #Emilia-Romagna“.
2020 (Settembre) – Membro del Comitato Scientifico del 115° Congresso della Società Botanica Italiana, 9–11 settembre 2020, online.
2020 (Gennaio) – Ideatore, co-editore e collaboratore del database online “Wikiplantbase #Italia“.
2019 (Ottobre) – Organizzatore e chair person (assieme a Sonja Siljak-Yakovlev) del simposio “Plant diversity and evolution in polyploid, dysploid and hybrid complexes of the Mediterranean flora”, XVI OPTIMA Meeting, Atene, Grecia.
2019 (Settembre) – Organizzatore e chair-man del simposio “Herbaria: still relevant in the 21st century?”. 114° Congresso della Società Botanica Italiana, 4–6 settembre 2019, Padova.
2019 (Settembre) – Membro del Comitato Scientifico del 114° Congresso della Società Botanica Italiana, 4–6 settembre 2019, Salerno.
2018 (Settembre) – Organizzatore e chair-man del simposio “Evolution and diversity in extreme environments”. 113° Congresso della Società Botanica Italiana, 12–14 settembre 2018, Salerno.
2018 (Settembre) – Membro del Comitato Scientifico del 113° Congresso della Società Botanica Italiana, 12–14 settembre 2018, Salerno.
2017 (Novembre) – Presidente del Corso di Laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali dell’Università di Pisa.
2017 (Settembre) – Co-organizzatore e chair-man del simposio “Marine and terrestrial biodiversity studies in the time of biological invasions”. 112° Congresso della Società Botanica Italiana, 20–22 settembre 2017, Parma.
2017 (Settembre) – Membro del Comitato Scientifico del 112° Congresso della Società Botanica Italiana, 20–22 settembre 2017, Parma.
2017 (Luglio) – Direttore dell’Orto e Museo Botanico nell’ambito del Sistema Museale di Ateneo dell’Università degli Studi di Pisa.
2016 (Dicembre) – Ideatore, co-editore e collaboratore del database online “Wikiplantbase #Sicilia“.
2016 (Novembre) – Ideatore, co-editore e collaboratore del database online “Wikiplantbase #Liguria“.
2016 (Settembre) – Co-organizzatore e chair-man del simposio “Filling gaps in systematics and conservation of the Mediterranean flora: recent outcomes and future challenges”. 111° Congresso della Società Botanica Italiana, 21–23 settembre 2016, Roma.
2016 (Settembre) – Membro del Comitato Scientifico del 111° Congresso della Società Botanica Italiana, 21–23 settembre 2016, Roma.
2016 (Luglio) – Valutatore di progetti scientifici per conto della Czech Science Foundation.
2015–2016 – Membro del GEV-05 (Gruppo di Esperti della Valutazione, area biologica 05) ANVUR (Agenzia Nazionale per la Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca), in occasione della VQR (Valutazione della Qualità della Ricerca) 2011–2014.
2015–2017 – Referente scientifico della sezione Orto e Museo Botanico nell’ambito del Polo 3 del Sistema Museale di Ateneo dell’Università degli Studi di Pisa.
2015 (Settembre) – Co-organizzatore e chair-man del simposio “Agrobiodiversity and its conservation”. 110° Congresso della Società Botanica Italiana, 14–18 settembre 2015, Pavia.
2015 (Settembre) – Membro del Comitato Scientifico del 110° Congresso della Società Botanica Italiana, 14–18 settembre 2015, Pavia.
2014 (Novembre) – Ideatore, co-editore e collaboratore del database online “Wikiplantbase #Sardegna“.
2014 (Settembre) – Organizzatore del Corso Specialistico di Tassonomia delle Piante Vascolari, nell’ambito del Progetto CollMap, Associazione Nazionale Musei Scientifici, 8–11/09/2014, Pisa.
2013 – Chair person (assieme a Sonja Siljak-Yakovlev) dei simposi “Progress in Mediterranean karyosystematics and molecular cytogenetics” e “Progress in Mediterranean molecular systematics and data bases”, XIV OPTIMA Meeting, Palermo.
2013 – Membro del Comitato Scientifico del XIV OPTIMA Meeting, 9–15/09/2013, Palermo.
2013 (Giugno–Luglio) – Presidente di Commissione per gli esami di maturità (commissione FIPS00023) presso il Liceo Scientifico “Il Pontormo” di Empoli (Firenze).
2013 (Giugno) – Ideatore, co-editore e collaboratore del database online “Wikiplantbase #Toscana“.
2012 (Giugno–Luglio) – Presidente di Commissione per gli esami di maturità (commissione FITP02001) presso l’Istituto Tecnico Commerciale “E. Fermi” di Empoli (Firenze).
2011–2012 – Membro del Comitato di Presidenza della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’Università di Pisa.
2012 (Luglio) – Revisore per conto del GEV 05 dell’ANVUR (Agenzia Nazionale per la Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca).
2011 (Dicembre) – Membro del panel di valutazione dei progetti di ricerca scientifica per conto della Provincia autonoma di Bolzano.
2011 (Giugno–Luglio) – Presidente di Commissione per gli esami di maturità (commissione FIRR9B001) presso gli Istituti Professionali per il Commercio ed il Turismo “L. Da Vinci” di Empoli (Firenze) e “A. Checchi” di Fucecchio (Firenze).
2011 (Giugno) – Organizzatore della Riunione scientifica del Gruppo per la Biosistematica vegetale “PIPPs (Peripheral and Isolated Plant Populations) ed endemiti: tassonomia, filogenesi ed evoluzione”, Società Botanica Italiana, 10–11/06/2011, Castiglioncello, Livorno.
2011 – Attività di valutazione per la tesi di dottorato “Estudio floristico y aportaciones a la conservación del alto Cabriel (Cuenca)” della candidata Olga Mayoral García–Berlanga, Università di Valencia, Spagna.
2010 (Settembre) – Co-editore e collaboratore del database online “Chrobase.it – Chromosome numbers for the Italian flora“.
2010 (Giugno–Luglio) – Presidente di Commissione per gli esami di maturità (commissione FIC006003) presso il Liceo Artistico “Virgilio”, Empoli (Firenze).
2009 (Maggio) – Organizzatore dell’Escursione del Gruppo per la Floristica della Società Botanica Italiana nella provincia di Pisa meridionale.
2007 (Gennaio) – Membro supplente, designato dalla Regione Toscana, della Commissione prov.le di Massa Carrara per la dichiarazione di notevole interesse pubblico degli immobili ed aree.

Responsabilità assegnisti di ricerca
2020–2021 – Responsabile scientifico dell’assegno di ricerca annuale sul tema “Indagini morfometriche su Caryophyllales endemiche della flora italiana”, conferito al Dott. Duilio Iamonico.
2019–2021 – Responsabile scientifico dell’assegno di ricerca annuale sul tema “Indagini biosistematiche su specie della flora italiana”, conferito al Dott. Giovanni Astuti.
2016–2017 – Responsabile scientifico dell’assegno di ricerca annuale sul tema “Risposte adattative all’impatto antropico in piante a rischio di estinzione”, conferito al Dott. Giovanni Astuti.

Responsabilità dottorati di ricerca conclusi
2020 (Febbraio) – Tutor di una tesi di dottorato in Biologia (candidato: Dott. Marco D’Antraccoli) presso l’Università di Pisa dal titolo: “Designing and comparing novel methods in floristics: a case study in the Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli Regional Park”.
2018 (Febbraio) – Tutor di una tesi di dottorato in Biologia (Dott. Francesco Roma-Marzio) svolta negli A.A. 2014–2015/2016–2017 e discussa in Febbraio 2018 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Checklist and biosystematic studies of the native woody flora in Tuscany (Italy)”. Premio 2019 della Società Botanica Italiana come migliore tesi di dottorato.
2016 (Febbraio) – Tutor di una tesi di Dottorato in Biologia (Dott. Giovanni Astuti) svolta negli A.A. 2012–2013/2014–2015 e discussa in Febbraio 2016 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Biosystematics of European species of carnivorous genus Utricularia (Lamiales, Angiosperms)”.
2014 (Aprile) – Tutor di una tesi di dottorato in Scienze Biologiche e Molecolari (candidato: Dott. Angelino Carta) svolta negli A.A. 2010–2011/2012–2013 e discussa in Aprile 2014 presso l’Università di Pisa dal titolo: “An integrated approach to the conservation of peripheral isolated plant populations”. Premio 2015 della Società Botanica Italiana come migliore tesi di dottorato.

Responsabilità dottorandi
2019 (Novembre–in corso) – Tutor di una tesi di dottorato in Biologia (candidato: Dott. Antonio Giacò) presso l’Università di Pisa dal titolo: “Biosystematics and integrated taxonony of Santolina chamaecyparissus complex (Asteraceae)”.
2018 (Novembre–in corso) – Tutor di una tesi di dottorato in Biologia (candidato: Dott. David Dolci) presso l’Università di Pisa dal titolo: “Assessing the effectiveness of Species Distribution Models temporal projection through historical herbarium data”.
2017 (Novembre–in corso) – Tutor di una tesi di dottorato in Biologia (candidata: Dott.ssa Lijuan Liu) presso l’Università di Pisa dal titolo: “Biosystematic studies on Pulmonaria hirta complex (Boraginaceae)”.

Responsabilità laureandi magistrali/vecchio ordinamento
2020 (in corso) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Paola De Giorgi) svolta nell’Anno Accademico 2020–2021 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Integrated taxonomy of the Santolina chamaecyparissus complex (Asteraceae) in Italy”.
2020 (in corso) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Jacopo Franzoni) svolta nell’Anno Accademico 2020–2021 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Integrated taxonomy of Tuscan populations belonging to the Dianthus sylvestris Wulfen group (Caryophyllaceae)”.
2020 (in corso) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Manuel Tiburtini) svolta nell’Anno Accademico 2020–2021 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Morphometric and karyological analysis of Armeria arenaria (Pers.) Schult., with a special focus on the putative subspecies endemic to N Apennines”.
2020 (in corso) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidata: Federica Pierotti) svolta nell’Anno Accademico 2020-2021 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Proiezione temporale nei modelli di distribuzione delle specie (SDM): le piante endemiche apuane come caso studio”.
2018 (Settembre) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Leonardo Cresti) svolta nell’Anno Accademico 2017–2018 presso l’Università di Pisa dal titolo: “On the taxonomy, origin and diversification of Euphorbia gasparrinii Boiss.”.
2017 (Dicembre) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Francesco Aiello) svolta nell’Anno Accademico 2016–2017 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Indagine preliminare su strategie riproduttive e stato di conservazione di Symphytum tanaicense (Boraginaceae), una specie ad alto rischio di estinzione in Italia”.
2017 (Marzo) – Relatore di una tesi per la laurea a ciclo unico in Chimica e Tecniche Farmaceutiche (canidato: David Dolci) svolta nell’Anno Accademico 2016–2017 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Studio sistematico e chimico di Polygala flavescens (Polygalaceae), specie endemica italiana”.
2016 (Dicembre) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Alberto Trinco) svolta nell’Anno Accademico 2016–2017 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Risposte adattative all’impatto antropico nel giacinto di Webb (Bellevalia webbiana Parl., Asparagaceae)”.
2016 (Ottobre) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Marco D’Antraccoli) svolta nell’Anno Accademico 2016–2017 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Studio dell’impollinazione di Campanula medium L. (Campanulaceae), una specie di interesse ornamentale e conservazionistico”.
2014 (Dicembre) – Relatore di una tesi di laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Flavia Domizia Nardi) svolta nell’anno accademico 2012–2013 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Solidago litoralis esiste come specie indipendente da S. virgaurea (Asteraceae)? Indagini biosistematiche volte a chiarirne il valore tassonomico–evolutivo”.
2014 (Luglio) – Relatore di una tesi di laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Francesco Roma-Marzio) svolta nell’anno accademico 2012–2013 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Flora vascolare del M.te Sparviere (Parco Nazionale del Pollino, Calabria/Basilicata)”.
2014 (Marzo) – Relatore di una tesi di laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidata: Chiara Di Bugno) svolta nell’anno accademico 2012–2013 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Checklist della flora vascolare psammofila della Toscana”.
2013 (Settembre) – Relatore di una tesi per la laurea vecchio ordinamento in Scienze Naturali (candidata: Marina Moretti) svolta nell’anno accademico 2012–2013 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Studio comparato della biologia della germinazione in Crocus ser. Verni“.
2013 (Luglio) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Sandro Pratesi) svolta nell’anno accademico 2012–2013 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Indagine sulla biologia riproduttiva di Tulipa australis Link e T. sylvestris L. (Liliaceae)”.
2012 (Luglio) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidato: Giovanni Astuti) svolta nell’anno accademico 2011–2012 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Indagini biosistematiche volte a chiarire l’origine del giacinto di Webb (Bellevalia webbiana Parl.)”.
2012 (Luglio) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidata: Francesca Vannucchi) svolta nell’anno accademico 2011–2012 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Biologia della conservazione di due specie di piante carnivore in un biotopo a rischio del Monte Pisano”.
2011 (Dicembre) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidata: Federica Di Marco) svolta nell’anno accademico 2010–2011 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Diversità floristica del territorio comunale di Papasidero”.
2011 (Luglio) – Relatore di una tesi per la laurea specialistica in Gestione e Valorizzazione delle Risorse Naturali (candidato: Nico Menchini) svolta nell’Anno Accademico 2010–2011 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Biologia riproduttiva di Lilium bulbiferum subsp. croceum (Liliaceae) nell’Orto Botanico “Pietro Pellegrini” di Pian della Fioba, Massa”.
2011 (Aprile) – Relatore di una tesi per la laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione (candidata: Martina Melai) svolta nell’Anno Accademico 2009–2010 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Approfondimenti biosistematici su un Leucanthemum (Asteraceae) critico della Liguria orientale”.
2010 (Ottobre) – Relatore di una tesi per la laurea specialistica in Gestione e Valorizzazione delle Risorse Naturali (candidata: Laura Savio) svolta nell’Anno Accademico 2009–2010 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Approfondimento delle conoscenze sull’ecologia e sinecologia di Hypericum elodes L. (Hypericaceae)”.
2009 (Luglio) – Relatore di una tesi per la laurea in Scienze Naturali (V.O.) (candidata: Valeria Carlesi) svolta nell’Anno Accademico 2008–2009 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Contributo alla conoscenza del genere Taraxacum sect. Palustria (Asteraceae) nell’Italia peninsulare”.
2009 (Luglio) – Relatore di una tesi per la laurea specialistica in Biodiversità ed Evoluzione (candidata: Elisa Mancuso) svolta nell’Anno Accademico 2008–2009 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Androdioicismo e andromonoicismo sono davvero così rari nelle piante? Indagini sulla biologia riproduttiva di Fritillaria montana (Liliaceae, Liliales)”.
2005 (Maggio) – Attività di co-relatore per una tesi di laurea in Scienze Naturali (candidata: Katia Francesca Caparelli, relatore: Prof. Giuliano Cesca) svolta nell’Anno Accademico 2003–2004 presso l’Università della Calabria dal titolo: “Osservazioni cito-embriologiche in tre specie di Gagea Salisb. (Liliaceae), con particolare riferimento allo sviluppo del gametofito femminile”.
2003 (Gennaio) – Attività di co-relatore per una tesi di laurea in Scienze Naturali (candidata: Gabriella Aquaro, relatore: Prof. Giuliano Cesca) svolta nell’Anno Accademico 2001–2002 presso l’Università della Calabria dal titolo: “Il genere Onosma L. (Boraginaceae) in Italia. Distribuzione, cariologia e tassonomia di O. lucana Lacaita, endemita calabro-lucana”.

Responsabilità laureandi/tirocinanti triennali

2021 (Gennaio) – Relatore di una tesi per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidata: Rachele Manni) svolta nell’Anno Accademico 2019-2020 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Contributo alla conoscenza della flora a fioritura autunnale di Gavorrano e dintorni”.
2020 (Dicembre) – Relatore di una tesi per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidata: Ylenia Maio) svolta nell’Anno Accademico 2019–2020 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Contributo alla conoscenza della flora a fioritura autunnale di Vetulonia e dintorni”.
2019 (Dicembre) – Relatore di una tesi per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidata: Elisabeta Qerreti) svolta nell’Anno Accademico 2018–2019 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Evoluzione e diversità dei funghi”.
2019 (Dicembre) – Relatore di una tesi per la laurea triennale in Scienze Naturali (candidata: Paola Pardini) svolta nell’Anno Accademico 2018–2019 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Valorizzazione della collezione “Piante selvatiche d’uso alimentare” dell’Orto Botanico di Pisa”.
2019 (Luglio) – Relatore di una tesi per la laurea triennale in Scienze Naturali (candidata: Iole Viscardi) svolta nell’Anno Accademico 2018–2019 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Riordino e digitalizzazione delle pteridofite dell’Erbario Guadagno”.
2019 (Giugno) – Relatore di una tesi per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidata: Ilaria Conti) svolta nell’Anno Accademico 2018–2019 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Le Liste Rosse della IUCN e il loro contributo alla conservazione della biodiversità vegetale in Italia”.
2018 (Dicembre) – Relatore di una tesi per la laurea triennale in Scienze Erboristiche (candidata: Silvia Benucci) svolta nell’Anno Accademico 2017–2018 presso l’Università di Pisa dal titolo: “The management of scientific plant names: from research data bases to certificates of analysis”.
2018 (Dicembre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Biologiche (candidato: Matteo Tabarrani) svolta nell’Anno Accademico 2017–2018 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Artemisia (Asteraceae): aspetti generali e proprietà bio-attive dei principali metaboliti secondari”.
2018 (Dicembre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidato: Paola De Giorgi) svolta nell’Anno Accademico 2017–2018 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Indagine sulla relazione Specie-Area applicata alla flora del Parco Regionale di Migliarino–San Rossore–Massaciuccoli”.
2018 (Dicembre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidato: Jacopo Franzoni) svolta nell’Anno Accademico 2017–2018 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Contributo alla conoscenza cariologica di Onobrychis calabrica (Fabaceae)”.
2018 (Settembre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidato: Samuele Gerace) svolta nell’Anno Accademico 2017–2018 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Digitalizzazione della collezione di pteridofite brasiliane di Giuseppe Raddi”.
2017 (Marzo) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Biologiche (candidato: John Alessandri) svolta nell’Anno Accademico 2015–2016 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Problemi tassonomici nel gruppo del ginepro rosso (Juniperus oxycedrus L. aggr.)”.
2016 (Luglio) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidato: Alessandro Cheli) svolta nell’Anno Accademico 2015–2016 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Indagini su Romulea requienii var. etrusca (Iridaceae), un taxon enigmatico della flora toscana”.
2016 (Aprile) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidata: Marta Sfingi) svolta nell’Anno Accademico 2015–2016 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Cistus laurifolius L. subsp. laurifolius (Cistaceae): indagini sulla fitness riproduttiva e dati preliminari sulla dormienza fisica dei semi dell’unica popolazione italiana”.
2015 (Giugno) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali (candidato: Alessandro Tracchini) svolta nell’Anno Accademico 2014–2015 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Strategie riproduttive ed estensione della popolazione di Pancratium illyricum L. sull’isola di Capraia”.
2015 (Febbraio) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidata: Cristina Tammaro) svolta nell’Anno Accademico 2014–2015 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Conservazione ex situ di specie a rischio scomparsa: il caso di Hypericum elodes (Hypericaceae)”.
2014 (Dicembre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali (candidato: Daniel Fontana) svolta nell’Anno Accademico 2014–2015 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Contributo alla conoscenza della flora psammofila del Tombolo di Suvericcio (Castagneto Carducci, Livorno)”.
2014 (Dicembre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali (candidato: Giulia Fornaciari) svolta nell’Anno Accademico 2014–2015 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Gli indici di Ellenberg applicati agli endemiti della flora italiana”.
2014 (Aprile) – Relatore di una tesi triennale in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente (candidato: Sara Michelotti) svolta nell’anno accademico 2012–2013 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Analisi naturalistica dei progetti denominati «Wildflowers»: proposte per uno sviluppo più conservazionistico”.
2012 (Ottobre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Ecologiche e della Biodiversità (candidato: Francesco Aiello) svolta nell’Anno Accademico 2011–2012 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Strategie di conservazione di piante toscane di interesse regionale e comunitario”.
2012 (Marzo) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali (candidato: Marco D’Antraccoli) svolta nell’Anno Accademico 2010–2011 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Biologia riproduttiva di Campanula medium L. (Campanulaceae) nell’Orto Botanico “Pietro Pellegrini” di Pian della Fioba, Massa”.
2011 (Giugno) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Ecologiche e della Biodiversità (candidata: Lisa Savallo) svolta nell’Anno Accademico 2010–2011 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Indagini citotassonomiche su Fritillaria montana (Liliaceae) in Italia”.
2010 (Dicembre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Biologiche e Molecolari (candidata: Teresa Maria Monaco) svolta nell’Anno Accademico 2009–2010 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Relazioni filogenetiche tra le specie italiane di Ophioglossum (Ophioglossidae), sulla base del DNA plastidiale (trnL–trnF IGS)”.
2010 (Ottobre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Ecologiche e della Biodiversità (candidato: Sandro Pratesi) svolta nell’Anno Accademico 2009–2010 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Indagini sulla biologia riproduttiva del genere Tulipa (Liliaceae)”.
2010 (Marzo) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali (candidato: Luca Zizzari) svolta nell’Anno Accademico 2008–2009 presso l’Università di Pisa dal titolo: “L’erbario Guadagno nel Museo Botanico dell’Università di Pisa: revisione critica di una parte delle Fabaceae”.
2010 (Febbraio) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Biologiche Molecolari (candidata: Caterina Ferri) svolta nell’Anno Accademico 2008–2009 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Contributo alla cariologia di Romulea bulbocodium (Iridaceae)”.
2009 (Ottobre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali (candidato: Giovanni Astuti) svolta nell’Anno Accademico 2008–2009 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Contributo alla cariologia di tre specie del genere Gagea Salisb. (Liliaceae)”.
2009 (Luglio) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Ecologiche e della Biodiversità (candidata: Chiara Di Bugno) svolta nell’Anno Accademico 2008–2009 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Indagini citotassonomiche su alcune geofite bulbose del Mediterraneo”.
2009 (Aprile) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Ecologiche e della Biodiversità (candidata: Federica Di Marco) svolta nell’Anno Accademico 2007–2008 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Contributo alla conoscenza floristica nel territorio comunale di Papasidero (Cosenza)”.
2009 (Aprile) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali (candidata: Francesca Vannucchi) svolta nell’Anno Accademico 2007–2008 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Contributo alla cariologia di due specie del genere Romulea Maratti (Iridaceae)”.
2008 (Dicembre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali (candidata: Beatrice Badino) svolta nell’Anno Accademico 2007–2008 presso l’Università di Pisa dal titolo: “L’Erbario Guadagno nel Museo Botanico dell’Università di Pisa: revisione critica di una parte delle Lamiaceae”.
2008 (Novembre) – Relatore di una prova finale per la laurea triennale in Scienze Naturali (candidata: Alessandra De Rosa) svolta nell’Anno Accademico 2007–2008 presso l’Università di Pisa dal titolo: “Contributo alla cariologia di tre specie del genere Gagea Salisb. (Liliaceae)”.

Attività di insegnamento e formazione
2008 (ad oggi): Relatore di n. 29 prove finali/tirocini/laboratori per lauree triennali, 22 tesi magistrali/specialistiche/vecchio ordinamento in ambito biologico–naturalistico, presso l’Università di Pisa
2019 (ad oggi) – Titolare dell’insegnamento “Botanica sistematica” (6 CFU) per il corso di laurea triennale in Scienze dei Prodotti Erboristici e della Salute presso l’Università di Pisa.
2016 (ad oggi) – Titolare dell’insegnamento “Alberi e arbusti della flora italiana” (3 CFU) per il corso di laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali presso l’Università degli Studi di Pisa.
2015 (ad oggi) – Titolare dell’insegnamento “Botanica generale e sistematica” (12 CFU) per il corso di laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali presso l’Università degli Studi di Pisa.
2013–2015 – Affidatario dell’insegnamento “Botanica e zoologia sistematica” (modulo da n. 6 CFU) per il corso di laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali presso l’Università degli Studi di Pisa.
2012 (Febbraio) – Affidatario dell’insegnamento “Biosistematica e fisiologia vegetale” (modulo da n. 3 CFU) per il corso di laurea triennale in Scienze Naturali e Ambientali presso l’Università degli Studi di Pisa.
2011 (Marzo) – Moderatore del seminario “Pomeriggio sulla Biodiversità delle Piante”. Facoltà di Scienze MM. FF. NN. dell’Università di Pisa.
2010 (ad oggi) – Titolare dell’insegnamento “Evoluzione e diversità delle piante” (n. 6 CFU) per il corso di laurea magistrale in Conservazione ed Evoluzione presso l’Università degli Studi di Pisa.
2009 (ad oggi) – Membro del Collegio dei Docenti della Scuola di Dottorato in Scienze Biologiche e Molecolari (Programma di Biologia) dell’Università degli studi di Pisa.
2008–2010 – Docente di Botanica sistematica nel Master di primo livello in “Piante medicinali ed aromatiche: materia prima per l’industria, alimentare, cosmetica, salutistica e farmaceutica” presso la Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Pisa (n. 12 ore).
2008 – Docente di Botanica per la Scuola di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario (SSIS), Classe A059–A060, dell’Università degli Studi di Pisa (n. 12 ore).
2007–2010 – Affidatario dell’insegnamento “Organografia, sviluppo e sistematica dei vegetali II Modulo: botanica sistematica” (n. 5 CFU) per il corso di laurea triennale in Scienze Naturali presso l’Università degli Studi di Pisa.
2007–2010 – Affidatario dell’insegnamento “Laboratorio di botanica sistematica” (n. 1 CFU) per il corso di laurea specialistica in Biodiversità ed evoluzione presso l’Università degli Studi di Pisa.
2007–2010 – Affidatario dell’insegnamento “Cariosistematica vegetale” (n. 4 CFU) per il corso di laurea specialistica in Biodiversità ed evoluzione presso l’Università degli Studi di Pisa.
2006–2011 – Affidatario dell’insegnamento “Biodiversità vegetale” (n. 5 CFU) per il corso di laurea triennale in Scienze ecologiche e della biodiversità presso l’Università degli Studi di Pisa.
2006 (Aprile–Maggio) – Affidatario dell’insegnamento “Allestimenti di collezioni di piante vive e preparati microscopici di vari materiali“ (18 ore) per il corso di Formazione Professionale di Istruzione e Formazione di Tecnico Superiore per “Esperto gestione di musei naturalistici, aree di interesse naturale e centri di educazione ambientale” (POR Calabria 2000/2006).
2004 (primavera) – Svolgimento di attività didattica pre-universitaria, per conto dell’Associazione “Isoetes”, convenzionata con il Museo di Storia Naturale della Calabria ed Orto Botanico dell’Università della Calabria.
2004 (Febbraio) – Affidatario, per l’Anno Accademico 2003/2004, dell’insegnamento “Principi di Biologia Vegetale” (n. 2 CFU) per il corso di laurea interfacoltà in Scienze Geo-Topo-Grafiche, Estimative, Territoriali ed Edilizie presso l’Università della Calabria.
2003 (Ottobre) – Inizio attività di tutorato e supporto alla didattica per il corso di Botanica Sistematica del Corso di Laurea in Scienze Naturali dell’Università della Calabria nell’Anno Accademico 2003–2004 (20 h).
2003 (Gennaio–Settembre) – Attività di tutorato e supporto alla didattica per i corsi di Botanica Sistematica e Fitogeografia del Corso di Laurea in Scienze Naturali dell’Università della Calabria nell’Anno Accademico 2002–2003 (20+20 h).
2002 (Maggio–Giugno) – Attività di tutorato e supporto alla didattica per il corso di Botanica Sistematica del Corso di Laurea in Scienze Naturali dell’Università della Calabria nell’Anno Accademico 2001–2002 (10 h).

Relazioni e partecipazioni su invito
2019 (Novembre) – simposio “Botanical taxonomy and checklists in the era of digital observation data acquisition”, 9/11/2019, Bern, Switzerland.
2017 (Settembre) – “Meeting on juniper trees”. 25–27/09/2017, IMBE-Aix Marseille University, Marseille, France.
2017 (Giugno) – relazione scientifica su “The role of chemosystematics in biodiversity studies” al XV Congress of the Italian Society of Phytochemistry – I International Congress on Edible, Medicinal and Aromatic Plants, 28-30/06/2017, Pisa.
2016 (Settembre) – relazione scientifica su “Species: easy to create, difficult to destroy” al Croatian Botanical Symposium, 22–25/09/2016, Primosten, Croatia.
2015 (Dicembre) – “IUCN Monocotyledon plants assessment workshop”, 14–18/12/2015, Montpellier, France.
2012 (Settembre) – seminario su “Chromosome diversity and evolution in plants. How to manage basic cytogenetic data: chromosome number and karyotype asymmetry variation” presso il Leibniz Institute of Plant Genetics and Crop Plant Research (IPK) di Gatersleben (Germania).
2009 (Giugno) – seminario su “La biosistematica oggi: l’importanza di un approccio integrato tra morfologia, cariologia, sistematica molecolare e biologia della riproduzione” presso la Scuola Dottorale in Biologia sez. “Biodiversità e analisi degli ecosistemi” dell’Università degli Studi di Roma Tre.

Partecipazioni a Congressi Scientifici Nazionali
2020 (Settembre) – Partecipazione al “115° Congresso della Società Botanica Italiana”, 9–11/09/2020, online.
2019 (Novembre) – Partecipazione al 41° Congresso della Società Italiana di Biogeografia, 21–22/11/2019, Roma.
2019 (Ottobre) – Partecipazione alla Riunione scientifica del Gruppo per la Floristica, Sistematica ed Evoluzione, Società Botanica Italiana, 25–26/10/2019, Roma.
2019 (Settembre) – Partecipazione al “114° Congresso della Società Botanica Italiana”, 4–6/09/2019, Padova.
2018 (Ottobre) – Partecipazione alla Riunione scientifica del Gruppo per la Floristica, Sistematica ed Evoluzione, Società Botanica Italiana, 19–20/10/2018, Roma.
2018 (Settembre) – Partecipazione al “113° Congresso della Società Botanica Italiana”, 12–14/09/2018, Salerno.
2017 (Ottobre) – Partecipazione alla Riunione scientifica del Gruppo per la Floristica, Sistematica ed Evoluzione, Società Botanica Italiana, 27–28/10/2017, Roma.
2017 (Settembre) – Partecipazione al “112° Congresso della Società Botanica Italiana”, 20–22/09/2017, Parma.
2017 (Giugno) – Partecipazione al workshop “Wikifestival” organizzato da varie sezioni e gruppi della Società Botanica Italiana, 9/6/2017, Pisa.
2017 (Febbraio) – Partecipazione alla Riunione scientifica “Plant Traits 2.0” del Gruppo per l’Ecologia della Società Botanica Italiana, 9–10/02/2017, Bologna.
2016 (Ottobre) – Partecipazione alla Riunione scientifica del Gruppo per la Floristica, Sistematica ed Evoluzione, Società Botanica Italiana, 21–22/10/2016, Roma.
2016 (Settembre) – Partecipazione al “111° Congresso della Società Botanica Italiana”, 21–23/09/2016, Roma.
2015 (Novembre) – Partecipazione a “Approfondimenti floristici e sistematici sulla Flora d’Italia – dedicato a Edda Lattanzi in occasione dei suoi 85 anni”, Riunione scientifica del Gruppo per la Floristica, Sistematica ed Evoluzione, Società Botanica Italiana, 20–21/11/2015, Roma.
2015 (Settembre) – Partecipazione al “110° Congresso della Società Botanica Italiana”, 14–17/09/2015, Pavia.
2014 (Novembre) – Partecipazione a “Floristica, Sistematica ed Evoluzione”, Riunione scientifica del Gruppo per la Floristica, Sistematica ed Evoluzione, Società Botanica Italiana, 21–22/11/2014, Roma.
2014 (Settembre) – Partecipazione al “109° Congresso della Società Botanica Italiana”, 2–5/09/2014, Firenze.
2013 (Ottobre) – Partecipazione a “Contributi alla ricerca floristica in Italia”, Riunione scientifica del Gruppo per la Floristica, Società Botanica Italiana, 18–19/10/2013, Roma.
2012 (Novembre) – Partecipazione a “L’archiviazione e la cartografia di dati floristici”, Riunione scientifica del Gruppo per la Floristica, Società Botanica Italiana, 29–30/11/2012, Barisciano (L’Aquila).
2012 (Ottobre) – Partecipazione a “Flora vascolare d’Italia: studi biosistematici, taxa endemici e loci classici”, Riunione scientifica congiunta dei Gruppi per la Floristica e per la Biosistematica vegetale, Società Botanica Italiana, 19–20/10/2012, Roma.
2012 (Settembre) – Partecipazione al “107° Congresso della Società Botanica Italiana”, 18–22/09/2012, Benevento.
2012 (Marzo) – Partecipazione al Congresso “Codice Armonico 2012”, Quarto Congresso di Scienze Naturali, Ambiente Toscan, 15–17/03/2012, Castiglioncello (Livorno).
2012 (Febbraio) – Partecipazione al Workshop “Nuove Liste Rosse della Flora d’Italia secondo il protocollo IUCN (2001)”, Gruppi per la Conservazione della Natura e per la Floristica della Società Botanica Italiana, 22/02/2012, Roma.
2011 (Dicembre) – Partecipazione al “XXXVIII Congresso della Società Italiana di Biogeografia”, 15–17/12/2011, Roma.
2011 (Ottobre) – Partecipazione a “Loci Classici, taxa critici e monumenti arborei della flora d’Italia”, Riunione scientifica annuale del Gruppo per la Floristica, Società Botanica Italiana, 14–15/10/2010, Roma.
2011 (Settembre) – Partecipazione al “106° Congresso della Società Botanica Italiana”, 21–24/09/2011, Genova.
2011 (Giugno) – Partecipazione a “PIPPs (Peripheral and Isolated Plant Populations) ed endemiti: tassonomia, filogenesi ed evoluzione”, Riunione scientifica del Gruppo per la Biosistematica vegetale, Società Botanica Italiana, 10–11/06/2011, Castiglioncello, Livorno.
2010 (Ottobre) – Partecipazione a “La biodiversità vegetale in Italia: aggiornamenti sui gruppi critici della flora vascolare”, Riunione scientifica congiunta dei Gruppi per la Floristica e per la Biosistematica vegetale, Società Botanica Italiana, 22–23/10/2010, Roma.
2009 (Ottobre) – Partecipazione a “Gruppi critici della flora d’Italia”, Riunione scientifica del Gruppo per la Floristica, Società Botanica Italiana, 30–31/10/2009, Roma.
2009 (Settembre) – Partecipazione su invito a “104° Congresso della Società Botanica Italiana”, 16–19/09/2009, Campobasso.
2008 (Settembre) – Partecipazione su invito a “European carnivorous Plants Exhibition and Exchange e XI Meeting Nazionale Associazione Italiana Piante Carnivore”, 19–21/09/2008, Mira (Venezia).
2008 (Settembre) – Partecipazione al “103° Congresso della Società Botanica Italiana”, 17–20/09/2008, Reggio Calabria.
2008 (Maggio) – Partecipazione al seminario “Flore regionali e note tassonomiche su gruppi critici dell’Italia centrale” in ricordo del Prof. B. Anzalone, 9/05/2008, Roma.
2008 (Marzo) – Partecipazione al workshop “verso Nuove Liste Rosse per l’Italia” organizzato dai Gruppi di Lavoro per la Floristica, Conservazione della Natura, Micologia e Lichenologia della Società Botanica Italiana, 14–15/03/2008, Roma.
2007 (Aprile) – Partecipazione alla giornata commemorativa in omaggio al Prof. A.J.B. Brilli Cattarini “Problematiche di carattere floristico e vegetazionale in Appennino”, 13–14/04/2007. Pesaro.
2006 (Ottobre) – Partecipazione alla Riunione Scientifica congiunta dei Gruppi di Lavoro per la Floristica, Conservazione della Natura, Micologia e Lichenologia della Società Botanica Italiana “Iniziativa per l’implementazione in Italia delle categorie e dei criteri IUCN (2001), per la redazione di nuove liste rosse”, 27–28/10/2006. Roma.
2006 (Settembre) – Partecipazione al XXXVI Congresso della Società Italiana di Biogeografia “Biogeografia dell’Appennino Centrale e Settentrionale: trenta anni dopo”, 6–9/09/2006. L’Aquila.
2006 (Aprile) – Partecipazione alla Riunione Scientifica del Gruppo di Lavoro per la Biosistematica Vegetale della Società Botanica Italiana “La Biosistematica Vegetale oggi: dagli studi tradizionali al DNA”, 10–12/04/2006. Viterbo.
2005 (Settembre) – Partecipazione al “100° Congresso della Società Botanica Italiana”, 20–23/09/2005, Roma.
2005 (Giugno) – Partecipazione alla “II Escursione Floristica nei Parchi”, organizzata dal Centro Ricerche Floristiche dell’Appennino, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, 19–25/06/2005, Barisciano (AQ).
2005 (Marzo) – Partecipazione al Workshop “Filogenesi vegetale molecolare”. Accademia dei Lincei, 24/03/2005, Roma.
2004 (Novembre) – Partecipazione alla Riunione Scientifica del Gruppo di Lavoro per la Floristica della Società Botanica Italiana “Aggiornamento delle conoscenze floristiche d’Italia”, 11–12/11/2004, Roma.
2004 (Giugno) – Partecipazione alla Riunione Scientifica del Gruppo di Lavoro per la Biosistematica Vegetale della Società Botanica Italiana, 25/06/2004, Firenze.
2003 (Novembre) – Partecipazione alla Riunione Scientifica congiunta dei Gruppi di Lavoro per la Floristica e per la Biosistematica Vegetale della Società Botanica Italiana “Approcci floristici e biosistematici alla valutazione della criticità tassonomica”, 6–7/11/2003, Roma.
2003 (Settembre) – Partecipazione al “98° Congresso della Società Botanica Italiana”, 24–26/09/2002, Catania.
2002 (Novembre) – Partecipazione alla Riunione Scientifica del Gruppo di Lavoro per la Floristica della Società Botanica Italiana “Informatizzazione degli erbari e banche dati – Gruppi critici della Flora Italiana: aggiornamenti e confronti – IV”, 14–15/11/2002, Roma.
2002 (Settembre) – Partecipazione al “97° Congresso della Società Botanica Italiana”, 24–27/09/2002, Lecce.
2001 (Novembre) – Partecipazione alla Riunione Scientifica del Gruppo di Lavoro per la Floristica della Società Botanica Italiana “Gruppi critici della Flora Italiana: aggiornamenti e confronti – III”, 8–9/11/2001, Roma.
2001 (Giugno) – Partecipazione al Convegno “Biagio Longo un lainese “esegeta” del territorio Calabro–Lucano”, 1/06/2001, Laino Borgo (Cosenza).

Partecipazioni a Congressi Scientifici Internazionali
2019 (Ottobre) – Partecipazione a “XVI OPTIMA Meeting”, 2–5/10/2019, Athens, Greece.
2016 (Giugno) – Partecipazione a “XV OPTIMA Meeting”, 6–11/06/2016, Montpellier, France.
2013 (Settembre) – Partecipazione a “XIV OPTIMA Meeting”, 9–15/09/2013, Palermo.
2011 (Febbraio) – Partecipazione a “Biosystematics” 21–27/02/2011, Berlin, Germany.
2010 (Marzo) – Partecipazione a “XIII OPTIMA Meeting” 22–26/03/2010, Antalya, Turchia.
2007 (Settembre) – Partecipazione a “XII OPTIMA Meeting” 10–16/09/2007, Pisa.
2006 (Giugno) – Partecipazione a “IV Balkan Botanical Congress”, 20–26/06/2006, Sofia, Bulgaria.
2006 (Maggio) – Partecipazione a “International Symposium Hybrids and Iris”, 5–7/05/2006, Firenze.
2005 (Luglio) – Partecipazione a “XVII International Botanical Congress” 17–23/07/2005, Vienna (Austria).
2004 (Settembre) – Partecipazione a “XI OPTIMA Meeting” 5–11/09/2004, Belgrado (Serbia e Montenegro).
2003 (Maggio) – Partecipazione a “III Balkan Botanical Congress”, 18–24/05/2003, Sarajevo (Bosnia–Herzegovina).
2001 (Aprile) – Partecipazione al Congresso “Euro + Med Plant Base”, 19–22/04/2001, Palermo.

Appartenenza a Società e Comitati Scientifici
Attività di Revisore (Consulenza editoriale esterna) per numerose riviste scientifiche, tra cui:
“American Journal of Botany”, “Annals of Botany”, “AoB Plants”, “Applied Vegetation Science”, “Biodiversity and Conservation”, “Biological Journal of the Linnean Society”, “Botanical Journal of the Linnean Society”, “Frontiers in Plans Science”, “Genome Biology and Evolution”, “Global Ecology and Biogeography”, “Journal of Biogeography”, “Journal of Plant Research”, “Journal of Systematics and Evolution”, “Journal of Theoretical Biology”, “Molecular Biology and Evolution”, “Molecular Ecology”, “Molecular Phylogenetics and Evolution”, “Plant Biology”, “PLOS One”, “Preslia”, “Scientific Reports”, “Systematic Botany”, “Taxon”.
Membro dell’editorial board, in qualità di subject editor, per le seguenti riviste: “Atti della Società Toscana di Scienze Naturali, Memorie, Serie B”, “Caryologia”, “Comparative Cytogenetics”, “Phytokeys”, “Phytotaxa”, “Plant Biosystems”, “PLOS One”.
2016 (Dicembre) – Presidente del Comitato Scientifico del Parco Naturale Regionale di Migliarino–San Rossore–Massaciuccoli.
2016 (Aprile) – Editor-in-Chief della rivista internazionale censita Scopus “Italian Botanist”, pubblicata dalla Società Botanica Italiana.
2015 – Editore dell’Infomatore Botanico Italiano, organo ufficiale della Società Botanica Italiana.
2015 (Marzo) – Membro del Consiglio Direttivo della Società Botanica Italiana, con funzione di Segretario, per il triennio 2015–2017 e per il triennio 2018–2020.
2014 (Settembre) – Coordinatore del Gruppo di interesse per la Floristica, Sistematica ed Evoluzione della Società Botanica Italiana per il triennio 2015–2017 e per il triennio 2018–2020.
2013 (Settembre) – Membro della “Commission for karyosystematics” di OPTIMA per il periodo 2013–2019.
2013 (Settembre) – Membro della “Commission for DNA banking” di OPTIMA per il periodo 2013–2019.
2013 (Settembre) – Membro della “Commission for typifications database” di OPTIMA per il periodo 2013–2019.
2013 (Gennaio) – Membro dell’Editorial Board della rivista internazionale ISI.
2013–2015 – Collaborazione in qualità di editore, alla rubrica “Schede per una Lista Rossa della Flora vascolare e crittogamica italiana” dell’Informatore Botanico Italiano.
2012–2015 – Membro del Comitato Scientifico del Parco Naturale Regionale di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli.
2011 (Settembre) – Membro del Consiglio Direttivo del Gruppo di interesse per la Biosistematica vegetale della Società Botanica Italiana per il triennio 2012–2014.
2011 (Settembre) – Membro del Consiglio Direttivo del Gruppo di interesse per la Floristica della Società Botanica Italiana per il triennio 2012–2014.
2011 (Aprile) – Membro del Comitato del Programma di Biologia e della Commissione Didattica della Scuola di Dottorato in Scienze Biologiche e Molecolari, dal 2012 Dottorato in Biologia, dell’Università degli Studi di Pisa.
2011 (ad oggi) – Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Biogeografia.
2011 (ad oggi) – Membro della Società Italiana di Biogeografia.
2009–2015 – Membro del Comitato Editoriale dell’Informatore Botanico Italiano.
2009–2015 – Responsabile editoriale della rubrica “Numeri cromosomici per la flora italiana” dell’Informatore Botanico Italiano.
2008 (Settembre) – Membro del Consiglio Direttivo del Gruppo di interesse per la Biosistematica vegetale della Società Botanica Italiana per il triennio 2009–2011.
2008 (Settembre) – Membro del Consiglio Direttivo del Gruppo di interesse per la Floristica della Società Botanica Italiana per il triennio 2009–2011.
2007 (ad oggi) – Membro del Comitato di Redazione del progetto “Flora critica d’Italia” della Società Botanica Italiana.
2007 (Settembre) – Membro della “Commission for karyosystematics and molecular systematics” di OPTIMA per il periodo 2007–2013.
2007 (Febbraio) – Adesione, in qualità di Socio Onorario, alla Associazione Italiana Piante Carnivore (AIPC).
2007 (Gennaio) – Iscrizione alla International Association for Plant Taxonomy (IAPT).
2006–2014 – Collaborazione, in qualità di editore, alla redazione della rubrica dell’Informatore Botanico Italiano “Notulae alla Checklist della flora italiana”.
2006 (Ottobre) – Adesione al Gruppo di Lavoro per la Conservazione della Società Botanica Italiana.
2004 (Dicembre) – Collaborazione (es. dati floristici inediti, “bibliografia floristica italiana per gli anni 1950–2005”) alla stesura del volume Scoppola A., Blasi C., 2005 – “Stato delle conoscenze sulla flora vascolare d’Italia”.
2004 (Settembre) – Iscrizione alla “Organization for the PhytoTaxonomic Investigation of the Mediterranean Area” (OPTIMA).
2004 (Settembre) – Collaborazione ed attività di consulenza tassonomica per i generi Gagea Salisb. ed Onosma L. in: Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C., 2005 – “An annotated checklist of the Italian vascular flora”.
2003 (Gennaio) – Adesione al Gruppo di Lavoro per la Biosistematica Vegetale della Società Botanica Italiana.
2001 (Dicembre) – Iscrizione alla International Carnivorous Plant Society.
2001 (Novembre) – Adesione al Gruppo di Lavoro per la Floristica della Società Botanica Italiana.
1999 (Dicembre) – Iscrizione alla Società Botanica Italiana.