Lavori di Didattica della Chimica al prossimo congresso europeo ECRICE 2016

Al prossimo congresso ECRICE “European Congress on Research in Chemical Education” (http://ecrice2016.com/) che si terrà a Barcellona dal 7 al 11 settembre saranno presentati alcuni lavori di Didattica della Chimica svolti da me nell’ambito del corso di Didattica della Chimica del Corso di Laurea in Chimica dell’Università di Pisa e della mia attività di ricerca in didattica svolta negli ultimi cinque anni.

Questi i contributi:

  1. A study of the perception of Chemistry in young generations and of their chemical/scientific knowledge in Italy (comunicazione orale). Autori: Valentina Domenici e Giulia Chiocca. Questo studio sulla percezione della Chimica nei giovani italiani è stato oggetto di una tesi di laurea triennale (G. Chiocca) e recentemente è stato presentato al Congresso Nazionale di Didattica della Chimica (Pisa, 14-16 luglio).
  2. Chemistry Lab-centered activities for 6-10 years old children at the Science Museum (comunicazione orale). Autori: Valentina Domenici, Chiara Gerardi, Alessandro Lenzi e Erica Parri. Questa comunicazione riguarda una serie di attività svolte dal 2010 ad oggi in collaborazione con il Museo di Storia Naturale di Rosignano Solvay a cui hanno partecipato diverse scuole primarie. Le attività presentate sono soprattutto attività laboratoriali e interattive centrate su alcuni nodi concettuali della Chimica.
  3. Results of the project “Yum yum…good this Science!” How to deal with Food Chemistry and Education at the Primary School (poster). Autori: Valentina Domenici e Chiara Gerardi. Questo lavoro riassume i risultati di un percorso didattico originale progettato da Chiara Gerardi e portato in varie scuole primarie nel periodo 2014-2015. Il progetto riguarda un percorso di sei moduli complessivi legati alla Chimica degli Alimenti ed Educazione Alimentare sviluppati secondo le metodologie del cooperative learning, inquiry-based learning e laboratory-centered activity.